mercoledì 5 ottobre 2016

Mindfulness

immagine dal web


Dopo l'ultimo aggiornamento (che ho fatto invero con una certa flemma), mi sono accorta che il mio telefono, all'interno dell'inquietante icona dedicata alla salute, mi propone gentilmente una sezione "mindfulness", prendendosi anche la briga di spiegarmi cosa sia; premura di cui, effettivamente, lo ringrazio.

Dicesi mindfulness, secondo Mamma Apple, "uno stato attivo di attenzione consapevole, aperto al presente, in cui è possibile percepire  propri pensieri e sentimenti, con un atteggiamento non giudicante e che permette di vivere il momento e di essere padroni delle proprie esperienze nel momento in cui vengono vissute".
Insomma, tanta roba.

A questo punto, mi soffermo su tutto 'sto concettone, che mi pare arduo da assimilare figuriamoci da attuare.
E scopro che non capisco.
O forse sì....
In effetti mi ricorda la notte scorsa, quando sono stata sveglia fin quasi alle tre (poi devo essere svenuta), vigile e consapevole, molto aperta al mio presente, con piena percezione dei miei pensieri e sentimenti, ma priva di ogni energia atta a giudicarli; ho pienamente vissuto la mia insonnia nel momento preciso in cui la sperimentavo.
Vale come mindfulness? Vado a guardarmi qualche video su You Tube...

4 commenti:

  1. L'insonnia come mindfulness... uhm... la prossima volta che mi capita mi consolerò così :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tentativo un po' debole eh? Ci ho provato... ma non è poi così consolatorio!

      Elimina
  2. No, in effetti non consola affatto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho ampi margini di miglioramento. Molto ampi

      Elimina