mercoledì 7 gennaio 2015

Trasloco


Non volevo farlo.
Invece sì.
Volevo, ma non sapevo.. esitavo ma friggevo
E poi l'ho fatto.
Dopo tentativi, cancellature, rifacimenti, incertezze.
Non so neppure io perché, ma dopo un po' che sto ferma  mi sento inattiva e mi prende l'ansia.
Quindi parto.

Ho una casa nuova.

Forse non è più bella né più grande di questa, ma poco importa.
Di sicuro spero che la troverete accogliente e che avrete voglia ogni tanto di passare a trovarmi.
Ho portato con me tutti i mobili e i soprammobili, le foto di famiglia, i profumi e le ricette di casa.
Perché cambia la casa, ma non le abitudini, i gusti, i sentimenti ed i pensieri di chi la abita.
Così come vorrei che non cambiassero gli amici.
Il caffè è sempre pronto, il tempo per scambiare due parole non verrà mai meno.
Quindi vi aspetto, se vorrete.
A chi non avrà voglia dico comunque grazie per avermi accompagnato finora.

Vi lascio il mio nuovo indirizzo, sentitevi liberi di passare quando più vi piace, o anche di decidere di non passare.

 L'Isola Che Non C'è: un blog di piccole cose


Non è tanto complicato, vero? sembra quasi familiare...

Ah.. la vecchia casa non è in vendita: se in quella nuova non mi trovassi bene potrò sempre tornare indietro.
Un grazie davvero immenso, perché questo blog per me è più di quanto voi possiate immaginare.
A presto

Chiara

3 commenti:

  1. Skno venuta a trovarti di là, ho bussato ma non hai aperto. Un tizio sospettoso mi hs chiesto i documenti e le referenze; io l'ho accontentato ma non c'è stato verso...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. strano.. io seguo il link e funziona perfettamente, anche se esco dal mio profilo wordpress.
      prova ad usare l'indirizzo del link, ho cambiato il precedente.
      poi mi dici

      Elimina
    2. Aaaahhh ho capito: non gli piaceva il mio cell... Col picci ho commentato!

      Elimina