venerdì 19 dicembre 2014

Una lettera




















C'è una busta appesa ad una parete della camera di Alice.
È una busta bianca, semplice, chiusa con cura e addirittura sigillata con la cera rossa.
Non sapeva cosa usare, quindi ha fuso una candelina di Ikea... Ora nella stanza aleggia un insopportabile profumo di frutti rossi. 
Le indicazioni sono precise: leggere a14 anni. 
Cosa può aver scritto "a se stessa del futuro" una bambina di quasi 12 anni?
Non ho idea, ma come al solito lei è una sorpresa.


8 commenti:

  1. Tommy anni fa registrò un video con precise indicazioni: pettinati, non fumare e nascondi le mutande sotto i pantaloni!
    Tu come farai a pazientare tanto tempo?!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce la farò, ho idea che ne valga la pena

      Elimina
  2. ohhhhhhhh che meraviglia! Adoro queste lettere!!!!!!

    RispondiElimina
  3. mammamia che cosa emozionante! Vorrei essere con lei quando la aprirà

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rossella, sono emozionata anch'io...
      Ma tanto vi toccherà il post sull'apertura, quindi non ti perderai niente :-)

      Elimina
  4. Io ci vedo una grande maturità.
    Probabilmente guardandosi attorno sta scoprendo come e chi vorrà diventare o essere. Forse la paura di perdere se stessa e redarguirsi. Chissà?!?
    In ogni caso è qualcosa di molto maturo
    Un abbraccio, ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi lo sa Carla?
      Lei è una bambina dotata di grande consapevolezza e senso critico, nonostante la sua aria un po' svampitella. Sono davvero curiosa.
      Un abbraccio a te!

      Elimina