giovedì 27 marzo 2014

La regina del selfie e non solo

Beh... Ma tutta 'sta gente cosa crede di aver inventato?
Da mo' che si fanno i selfies, e la vera regina ce l'ho io.
Non se ne può più... Appena ti giri, Alice acchiappa a caso macchina fotografica, telefono o Ipad ed inizia a immortalarsi, nelle più svariate pose.
Abbiamo avuto la fase languida, quella ammiccante (subito stroncata da una madre un po' bacchettona), quella horror e quella comica.
Non solo...  Sfigura le foto con effetti speciali di ogni genere e le mostra tutta fiera agli inorriditi parenti: va per la maggiore la trasformazione in E.T., o quella in cui il viso si accartoccia in forme futuriste, come una candela che si sta sciogliendo.
Essendo una bambina fondamentalmente generosa, non si limita a concentrare tutte le attenzioni su di sé: tormenta con pari dedizione tutta la famiglia, con interviste improvvisate o riprese fatte di nascosto e poi montate in filmati corredati da musica.
Spopolano i filmati con le amiche o con il gatto della nonna, nonché le foto in bianco e nero (perché così fa più vecchio...) con il nonno, incorniciate da cuori...
L'unico selfie presentabile è quello con cui ha omaggiato i recenti buchi alle orecchie, finalmente ottenuti dopo anni di sfinimento.



 
Speriamo di passare presto ad una prossima mania... ma per le foto ha proprio talento e passione, temo che toccherà sopportare.
 

4 commenti:

  1. La mania delle selfie ce l'avevo anche io, quando ancora non le si chiamava selfie, mi è passata quando mi sono resa conto che fondamentalmente era una cosa che per me non aveva un gran senso o utilità. Per contro tanti miei coetanei si scattano selfie a minuti alterni, ma quasi come gesto abitudinario, non come mania, come se fosse qualcosa che rientra nella nostra socialità in qualche modo.
    Dipende tutto da come si concepisce la cosa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Mary,
      non credo che lei a 11 anni si ponga grandi problemi di senso o utilità o - ancora meno - di socialità.
      penso che si diverta e che la cosa finisca lì... oltre ad una discreta dose di autocompiacimento :-))
      a presto

      Elimina
  2. Allora è un'epidemia, ne avevo avuto il dubbio vedendo la mia nipotina. Beh c'è la cura..... il tempo!
    Alle prime rughe si ridurranno gli scatti, beh... col tempo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. caspita carla! se devo aspettare le sue prime rughe sto a posto.... arggg!
      comunque sì, temo che sia virale :-)
      un abbraccio

      Elimina