lunedì 3 dicembre 2012

Senza titolo

Afghanistan, il suicidio delle spose bambine e il silenzio del mondo

Mi rifiuto di dare un titolo a questo post... mi rifiuto anche di commentare.
Penso solo alle mie bambine, e a tutte quelle che purtroppo vivono in un altro angolo di mondo.

2 commenti:

  1. E' terribile.
    Terribile come ancora in anni di progresso e civiltà, ci sia un'inciviltà che va al di là della ragione, dell'umanità stessa.
    Diamo voce a questi silenzi. Noi possiamo, tutti insieme.

    RispondiElimina
  2. purtroppo se ne parla davvero troppo poco... come se non ci riguardasse.
    grazie del tuo passaggio!

    RispondiElimina