martedì 6 novembre 2012

Ancora....

Immagine dal web
Alle cinque è arrivata nel mio letto... arruffata e tiepida, imbarazzata e agitata.
Stavolta il cruccio era di non poter riuscire ad andare a scuola oggi (non si capisce per quale motivo, visto che sta benone...) e non poter esibire la firma su un avviso di "vitale importanza" per una manifestazione scolastica che si terrà sabato.
Mi si è appiccicata contro, chiedendo rassicurazioni e massaggi sulla pancia.
Le ho prospettato una soluzione per l'inesistente problema e le ho chiesto di pensare ad una bella immagine rasserenante per farsi passare l'ansia.
Allora mi ha detto che si immaginava distesa in un campo di lavanda a guardare il cielo... e che riusciva anche a sentire il profumo dei fiori.
Si è riaddormentata, lei..
Io sono rimasta a guardarla e a pensare che anche avere 9 anni non è facile.

7 commenti:

  1. Non è facile per lei quando pensa troppo, quando ha paura di non essere all'altezza della situazione o diversi dagli altri e non si rende conto che proprio in questa differenza è racchiusa tutta la sua bellezza.
    Il mondo è pieno di bambini banalmente carini e sorridenti, lei "luccica"...

    RispondiElimina
  2. già... se però luccicasse in altro orario io sarei banalmente molto contenta

    RispondiElimina
  3. Mamme: necessarie e mai contente!

    RispondiElimina
  4. che bella visione e che dolce :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie :-) ... passa ancora a trovarmi!

      Elimina
  5. La bambina che luccica luccica a tutte le ore del giorno e della notte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero... Il luccichio non dorme mai... Mannaggia! :-)

      Elimina