lunedì 21 maggio 2012

Talvolta, per fortuna, succede

 foto di Petr Kratochvil
Sono una persona che non si inorgoglisce facilmente e che, anche quando lo fa, cerca di tenerlo per sé, così come tengo per me molte delle cose che mi sono piu care.
Tendo quasi sempre a mantenere un profilo piuttosto basso per ciò che riguarda me e le mie figlie... figuriamoci per quanto riguarda gli altri ed i figli degli altri....
Talvolta, però succede, e non se ne può fare davvero a meno, di sentirsi particolarmente orgogliosi e di avere voglia di dirlo a qualcuno.
I ragazzi della scuola di Brindisi oggi sono tornati a fare lezione regolarmente...silenziosi, composti e compatti.
Mi hanno lasciato senza fiato dall'orgoglio, come e quanto se una cosa del genere l'avessero fatta le mie figlie.
Per una volta mi lascio trasportare dalla fierezza di essere una mamma, di poter gioire per un gesto compiuto da figli che neppure conosco e di poter spiegare alle mie bambine l'importanza di certi comportamenti. 
E questa volta avevo proprio voglia di dirlo...

6 commenti:

  1. La penso come te anche se non ho figli.
    Sono davvero da ammirare.
    Ciao cara April.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero... E anche i loro genitori, che devono aver compiuto uno sforzo non indifferente...
      Ciao Ilaria , grazie x essere passata anche questa volta

      Elimina
  2. E lasciati trasportare dall'essere fiera di essere mamma...... e fai bene a dirlo!
    Ciao April!

    RispondiElimina
  3. Già... E' una cosa che ogni tanto mi rendo conto di sottovalutare, come se fosse scontata... E invece non lo e' affatto...
    A presto Carla!

    RispondiElimina