lunedì 28 maggio 2012

Pagina 15

Pensavo di saper scrivere meglio...   ho sempre pensato che in fondo fosse una delle poche cose che so fare...
Invece anche su questo mi ricredo.
Sto facendo fatica, perdo la pazienza e mi costringo a recuperarla, scrivo, cancello, riscrivo e rileggo.
Questa pagina 15  si sta rivelando una delle più difficili della mia vita, persino più difficile di altre più difficili.
Il cuore dice una cosa e la testa, stranamente, si rifiuta di smentirlo.
Spero che questa fatica abbia un senso... uno qualunque.

sabato 26 maggio 2012

Filosofie di vita



A parte il fatto che le mezze stagioni sono evidentemente ricomparse ed io ho scoperto di essere un po'  intollerante al fenomeno.... tutti questi mutamenti di tempo mi rendono nervosetta ed instabile...

A parte questo, oggi è stato previsto un pomeriggio casalingo,

E., godendo di un inizio di autonomia, è uscita per una passeggiata con un'amica.
A. ha invitato un'altra amica.
Io sistemo un po' di vecchie foto sul pc e passeggio  su Pinterest.

E proprio mentre caricavo la foto che vedete sopra, dalla camera delle bambine mi giunge alle orecchie questa conversazione:
B. (lamentandosi un pochino...): "... ma dopo cosa facciamo...?"
A: (senza fare una piega): "io direi di pensare al presente".

Pure di questo mi devo ricordare...

lunedì 21 maggio 2012

Talvolta, per fortuna, succede

 foto di Petr Kratochvil
Sono una persona che non si inorgoglisce facilmente e che, anche quando lo fa, cerca di tenerlo per sé, così come tengo per me molte delle cose che mi sono piu care.
Tendo quasi sempre a mantenere un profilo piuttosto basso per ciò che riguarda me e le mie figlie... figuriamoci per quanto riguarda gli altri ed i figli degli altri....
Talvolta, però succede, e non se ne può fare davvero a meno, di sentirsi particolarmente orgogliosi e di avere voglia di dirlo a qualcuno.
I ragazzi della scuola di Brindisi oggi sono tornati a fare lezione regolarmente...silenziosi, composti e compatti.
Mi hanno lasciato senza fiato dall'orgoglio, come e quanto se una cosa del genere l'avessero fatta le mie figlie.
Per una volta mi lascio trasportare dalla fierezza di essere una mamma, di poter gioire per un gesto compiuto da figli che neppure conosco e di poter spiegare alle mie bambine l'importanza di certi comportamenti. 
E questa volta avevo proprio voglia di dirlo...

martedì 15 maggio 2012

Piccole donne crescono

La scorsa settimana è stata intensa e faticosa, piena di piccole scadenze e cose da organizzare e pensare, che mi hanno tenuta lontana dal blog per mancanza di tempo e manifesta stanchezza.
Domenica 13 maggio la mia implacabile primogenita ha fatto la Cresima, cosa che ci ha impegnato in preparativi di diverso genere; e, nonostante il tempo sia stato piuttosto inclemente, è stata una bella giornata in famiglia.
In occasione dell'avvenimento, la fanciulla è stata dotata di buchi alle orecchie da parte di una nonna desiderosa di regalare orecchini anche più di quanto la nipote fosse desiderosa di riceverli.
Comunque, buchi fatti e Cresima pure.

Non so perchè, ma questo connubio Cresima /orecchini mi fa pensare una volta di più a quanto rapidamente crescano... sarà perchè non amo associare gli orecchini a bambine ancora piccole.
E a questo proposito, per amor di cronaca, tocca dire che la sorella ha pubblicamente annunciato che inizierà una campagna di sfiancamento ai danni della sottoscritta per ottenere gli orecchini con un anno di anticipo, in quinta elementare...
Se la piccolissima donna facesse il favore di non avere tanta fretta di crescere anche lei, io sarei ben contenta... se non altro per evitare il prossimo biennio di sfiancamento.


domenica 6 maggio 2012

Ancora...!

Ragazze, non sono abituata a tanta gloria :))!

Allora:



 grazie mille a Elisa e Ste... sono in colpevole ritardo anche questa volta..
Dunque:
Tre frasi (o meglio espressioni) che mi rispecchino al meglio:
1) mai dire mai
2) piedi per terra e testa fra le nuvole
3) pensare al  meglio ma essere pronte al peggio

Tagga 7 blog a cui assegnare il premio:
quasi tutti lo hanno già avuto... mi limito a:

Il mondo in un giardino
Moleskine

Le tre canzoni che preferisco (a caso fra mille... non riesco a concentrarmi):
1) La vie en rose
2) Luci a San Siro
3) Sweet Dreams (are made of this)

Esprimi un desiderio:
...fatto :-))

La parola che rappresenti il desiderio segreto:
futuro

E poi, da parte di Audrey:


grazie davvero!
Le domande del premio sono:


QUAL'E' LA TUA RIVISTA PREFERITA?
Mi piace molto ELLE: è rilassante, divertente e ricca di spunti interessanti sotto molti punti di vista, compresi viaggi, libri e cucina...
Amo le riviste di viaggi e arredamento in generale.
CHI E' IL TUO CANTANTE/GRUPPO PREFERITO?
Ho attraversato varie fasi, come tutti.  Direi, fra molti, Elton John, Bruce Springsteen e Eurythmics; italiani: De André, Dalla e Vecchioni
CHI E' LA TUA GURU WEB PREFERITA?
Non ho una guru web, però il primo blog che ho iniziato a visitare, diversi anni fa, è stato Il cavoletto di Bruxelles, che mi è rimasto nel cuore e continuo a seguire per le ricette e le bellissime fotografie
DOVE TI PIACEREBBE VIVERE? 
Il cuore si divide equamente fra passato possibile (MILANO) e futuro improbabile (PARIGI)... anche qui, piedi per terra e testa fra le nuvole :-)
IL TUO FILM PREFERITO? 
Ho visto un milione di volte Via col Vento... ma non posso dire che sia il preferito.
Direi Il Concerto e Trein de vie
QUANTE PAIA DI SCARPE POSSIEDI?
Troppe... alcune assolutamente inutili, tanto finisco per mettere sempre le stesse
IL TUO COLORE PREFERITO?
Il verde pallido ed il lavanda (degna madre di tanta figlia...)
Per l'abbigliamento un po' tutti, a parte il giallo e il verde, che su di me sono inguardabili.


I tre blog a cui giro il premio sono:
1) Non ho tempo
2) Lacrime di carta e inchiostro
3) Pensieri colorati


Buon lavoro a tutti i premiati :))