lunedì 6 febbraio 2012

Similitudini

Oggi eravamo messi così



carino a vedersi tutto sommato... ma immobile, irreale e distinato a sciogliersi.
E non solo gli alberi.
Oggi riflettevo, durante un lungo e sprecato pomeriggio passato ad accumulare punti come al supermercato.
Non mi sento tanto diversa da questi alberi.
Immobile, ibernata nella mia quotidianità, destinata prima o poi a squagliarmi perchè la primavera per un po' aspetta ma alla fine arriva, anche se non si è pronti.
Io non so se sono pronta... ma soprattutto non so se sia pronta la primavera.
Ho passato un lungo inverno in casa per evitare il freddo e il buio, mi sono protetta e annoiata, coccolata e detestata, difesa e maltrattata.
La mia casa sta diventando troppo piccola, mi rende insofferente e infastidita, insoddisfatta e scontrosa.
Proprio come quando la primavera sta per arrivare e si ha voglia di sole e calore più di ogni altra cosa.
Ma questa primavera non sembra avere tanta fretta di arrivare; forse mi sono sbagliata e farei meglio a restare in casa ancora per un po'.

9 commenti:

  1. Condivido con te l'attesa della primavera ma prendo il meglio che il letargo invernale puó darmi: tanti film, libri, relax e dolci extra calorici!!!

    RispondiElimina
  2. e fai proprio bene... forse qualche dolce extra calorico mi aiuterebbe ! :)))

    RispondiElimina
  3. Hai voglia e hai paura, hai fretta e cammini lenta, hai fame e lo stomaco chiuso, hai sete ma, con un bicchiere pieno di acqua fresca in mano, non bevi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il mio passo e la mia sete sono ininfluenti.
      un bicchiere che si riempie una goccia per volta non dà alcun reale sollievo, impedisce di bere e spinge ad ignorare la sete...

      Elimina
  4. Un bicchiere che si riempie una goccia per volta non disseta, evita semplicemente la disidratazione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nemmeno quella in realtà... ma io sono un po' come le piante grasse: spinosa, poco decorativa e purtroppo resistente ai climi desertici

      Elimina
  5. Uno dei post più poetici che io abbia mai letto... brava davvero!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Elisa! se lo dice un'aspirante scrittrice mi fido...;))

      Elimina