giovedì 20 ottobre 2011

Il nostro zio matto

Ognuno ha il suo... a noi è toccato lui.
Baldanzoso e sciupafemmine, pigro e gaudente,  con la valigia incollata alla  mano (tranne quando la perde in areoporto) e una conclamata sindrome di Peter Pan.
Manca qualcosa? A me pare di no, anzi... c'è fin troppo.
Se poi aggiungiamo che lui negli anni ha fatto senza dubbio più progressi di me, riuscendo a maturare  nel lavoro quella serietà e quell'impegno che non ha mai avuto nello studio, mentre io cerco ancora invano di afferrare il lato divertente della vita, direi che quello bravo è lui.
Dopo anni di vagabondaggio sentimentale (per anni si intende la rispettabile cifra di 35), da tempo sembra stabilizzato con una compagna degna di lui... almeno quanto a sindrome di Peter Pan.
E questo toglie ogni residua speranza di normalizzazione.
Se la natura aveva voglia di scherzare con noi ha fatto centro: siamo la notte e il giorno, il dovere e il piacere... inscindibilmente legati e necessari l'uno all'esistenza dell'altro.
Ognuno di noi ha un lato che l'altro gli invidia e sa che non potrà mai eguagliare.
Per anni ho recriminato sul fatto di non avere avuto in sorte una sorella; ora, anche a fronte dei banali ma intensi dissidi delle mie figlie e di fronte all'evidente conflittualità che si genera tra individui dello stesso sesso, mi rendo conto di essere stata benedetta: nessuna competizione, nessuna invidia... lui ha semplicemente tutto quello che a me manca.
Unico neo: le mie figlie farebbero carte false per avere lui (e non me) come madre/padre/fratello/sorella/nonno/nonna  e tutto quanto possibile d'altro.... a costo di fargli venire la sindrome di Capitan Uncino.

7 commenti:

  1. Hanno lui come zio: non e' mica poco, ai miei e' toccato mio fratello!!!

    RispondiElimina
  2. Fortunate le tue che hanno uno zio a portata di mano e pure simpatico :) Fortunati voi ad esservi così vicini. E' quello che auguro un giorno ai miei.

    RispondiElimina
  3. complimenti per il fratellino :) io ne ho 2. essendo uscita presto di casa, mi sono persa un po' della loro infanzia ed adolescenza. ma con il piccolo che,a causa di un malessere di mia madre, ho accudito per un bel po', c'è un bel feeling ;-)

    RispondiElimina
  4. tutti musicisti, ovviamente ;-)

    RispondiElimina
  5. anch'io spero che le mie trovino da grandi un buon feeling fra loro... a me aiuta molto sapere che, x quanto squinternato, riesce a rientrare nei ranghi e ad essermi vicino in caso di bisogno.
    non è musicista... nessuno è perfetto ;))))

    RispondiElimina
  6. vedo con piacere che è tornato a splendere l'azzurro cielo :)

    RispondiElimina
  7. FreedomPop is the #1 ABSOLUTELY FREE mobile phone provider.

    With voice, text & data plans starting at £0.00/month (ABSOLUTELY FREE).

    RispondiElimina